Responsabilità

Locke: 90 minuti per agire

LockeQuesto film è appena uscito e ha una distribuzione misurata, si può vedere in pochi e selezionati cinema della città. È originale e fuori dagli schemi poiché l’unico protagonista è Ivan Locke che si cimenta in un viaggio di un’ora e mezza in auto che è la durata del film in tempo reale. Durante il percorso però succede qualcosa: Locke decide di agire, ha preso delle decisioni, si è preso una responsabilità e vuole andare fino in fondo restando fedele a sé stesso e a quella che ritiene essere la strada giusta per lui. Lo spettatore, almeno per me è stato così, resta incollato alla sedia per tutto il film e assiste con emozione al tragitto del protagonista tifando per lui e tenendogli la mano per sostenerlo.