bistrot

Semilla

SemillaQuesto ristorante di Parigi si trova in piena rive gauche, al 54 di Rue de Seine. È piuttosto piccolo e non accetta prenotazioni, conviene presentarsi e bere un bicchiere di vino al bancone mentre si attende che il proprio tavolo sia pronto. Il locale è informale, ha l’aria di un vecchio bistrot in cui il sapore di modernità e innovazione viene sancito non solo dai piatti davvero sublimi ma dalla cucina a vista che diventa la protagonista del luogo. Il servizio è ottimo così come la selezione dei vini. I piatti sono una commistione tra cucina tradizionale e sperimentazione che accompagnano il commensale in uno splendido viaggio sensoriale. Un esempio che porterò con me è la tartelette: un tortino di cipolle rosse caramellate accompagnate da una crema di cannella.