Veronesi

Caos Calmo

Caos_CalmoCaos Calmo di Sandro Veronesi, 2005 Edizioni Bompiani.

L’altra sera in TV hanno trasmesso il film Caos Calmo che, come spesso accade, non trasferisce la bellezza del libro da cui è stato tratto. Il testo di Sandro Veronesi è molto intimo e colleziona una serie di pensieri del protagonista che attraversa un percorso di dolore; tutto ciò è difficile da rendere con un film fatto di dialoghi e movimento perché nella mente di Pietro Paladini (il protagonista) c’è lentezza, c’è un lento viaggio verso la consapevolezza, c’è confusione e regna il caos. Solo le parole scritte e la progressiva immersione nel sentire interiore del personaggio possono trasferire quel senso che l’autore ci voleva dare proponendoci una storia di oggi fatta di qualcosa che potrebbe accadere a chiunque.