La ciclabile a Milano

CiclabileLa convivenza fra ciclisti e pedoni non è sempre facile. Negli ultimi tempi la città si è arricchita di piste dedicate a chi ama pedalare ma spesso i circuiti si intersecano con le aree dedicate a chi cammina e va di fretta. In quei punti d’intersezione può avvenire lo scontro, capita l’incomprensione, un po’ come quando si abita in uno spazio di pochi metri e si deve imparare a condividere. L’altro giorno ho assistito a due scene simili ma diverse nella reazione. Un ciclista che andava veloce ha incrociato una ragazza che passeggiava a passo sostenuto mentre ascoltava la musica nelle cuffie. Entrambi, probabilmente presi dallo spavento, hanno urlato l’uno contro l’altra e la cosa è finita a insulti. Dopo pochi metri un altro ciclista stava per colpire un giovane ragazzo che aveva l’aria sognante e camminava lentamente guardandosi intorno. Aveva lo sguardo di chi era appena arrivato e stava esplorando il posto, forse era un turista. Il ciclista si è fermato per tempo e ha lasciato passare il ragazzo che l’ha guardato e, in un italiano stentato, ha detto grazie. Forse questo ciclista ha perso qualche secondo del suo tempo ma ha guadagnato la gioia di un ringraziamento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...