La Milanesiana

MilanesianaIl 23 giugno inizia la tradizionale rassegna, arrivata al quindicesimo anno, che accompagna l’inizio dell’estate milanese. Più di due settimane di festival con un programma ricco di ospiti prestigiosi e di eventi gratuiti sparsi per la città. Il tema che verrà esplorato quest’anno è: FORTUNA E DESTINO. Riprendo l’estratto di un’intervista a Elisabetta Sgarbi (apparsa su Repubblica del 21 giugno 2014), ideatrice e direttrice dell’evento, che descrive il tema:

“…Mi rendo conto di scegliere spesso temi che indicano una dimensione che l’uomo non controlla, possiamo chiamarla: Assoluto, Invisibile, Fortuna. Sento molto questo limite: nonostante un moto continuo e un continuo progettare, c’è qualcos’altro che ha potere su di noi.”

La promessa è di esplorare questo qualcosa di superiore attraverso l’ascolto di autori, filosofi, pensatori e tanti ospiti che potranno dare il loro punto di vista a chi saprà cogliere lo spunto per una riflessione. Io inizio osservando il simbolo dell’iniziativa: una rosa disegnata da Franco Battiato in occasione della prima edizione; quest’anno al centro troviamo il cielo con la mappa delle costellazioni proposta come omaggio al tema della fortuna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.