Sperimentazioni: alla scoperta del lilium rosa

Salmone_avocadoAl supermercato si trova spesso un avocado poco maturo, in genere è necessario lasciarlo in frigorifero e dimenticarsene per almeno 2 (o anche 3) settimane prima di utilizzarlo per fare una crema. L’altra sera ho aperto il cassetto della frutta e ho trovato un avocado maturo al punto giusto, avevo una tartare di salmone e ho deciso di sperimentare un piatto ispirandomi al lilium. Per riprodurre il colore dei pistilli di questo fiore ho utilizzato lo zenzero in polvere e la noce moscata.

Preparazione:

  • Pelate l’avocado, tagliatelo a pezzetti e riponetelo in una fondina. Con una forchetta riducetelo in polpa, aggiungete un po’ di sale e spruzzate con il succo di mezzo lime.
  • Adagiate la crema sul fondo di una coppa trasparente da dolce. Va bene anche un bicchiere a cono, l’importante è che si vedano gli strati del verde e del rosa.
  • Versate sopra all’avocado la dadolata di tartare di salmone. Se volete aggiungete un filo d’olio extra vergine di oliva e qualche goccia di lime.
  • Spolverate con zenzero e noce moscata.

Buona sperimentazione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.