Lime

Sperimentazioni: alla scoperta del lilium rosa

Salmone_avocadoAl supermercato si trova spesso un avocado poco maturo, in genere è necessario lasciarlo in frigorifero e dimenticarsene per almeno 2 (o anche 3) settimane prima di utilizzarlo per fare una crema. L’altra sera ho aperto il cassetto della frutta e ho trovato un avocado maturo al punto giusto, avevo una tartare di salmone e ho deciso di sperimentare un piatto ispirandomi al lilium. Per riprodurre il colore dei pistilli di questo fiore ho utilizzato lo zenzero in polvere e la noce moscata.

Preparazione:

  • Pelate l’avocado, tagliatelo a pezzetti e riponetelo in una fondina. Con una forchetta riducetelo in polpa, aggiungete un po’ di sale e spruzzate con il succo di mezzo lime.
  • Adagiate la crema sul fondo di una coppa trasparente da dolce. Va bene anche un bicchiere a cono, l’importante è che si vedano gli strati del verde e del rosa.
  • Versate sopra all’avocado la dadolata di tartare di salmone. Se volete aggiungete un filo d’olio extra vergine di oliva e qualche goccia di lime.
  • Spolverate con zenzero e noce moscata.

Buona sperimentazione!

Sperimentazioni: la tartare di tonno

Menta_LimePassavo davanti al banco del pesce fresco e ho visto una tartare di tonno che aveva un aspetto invitante. Il colore del tonno fresco è rosato, può avvicinarsi alle sfumature di una rosa, quelle che coltivava mia nonna in giardino erano proprio così. Ho cercato un colore che potesse starci bene e ho trovato il verde, come il gambo e le foglie. Menta e lime, ecco gli ingredienti da abbinare alla mia tartare.  Buona sperimentazione!

  • Prendete qualche foglia di menta fresca e tritatela come si farebbe con il prezzemolo; mischiate alla tartare di tonno.
  • Spremete il succo di lime (un quarto a porzione) e versatelo sul tonno.
  • Condite con un filo sottile di olio extravergine d’oliva.
  • Mescolate e servite: l’esperienza di un mix di sapori!