Conservare

I consigli della Rezdora (ovvero I trucchi del mestiere)

ConsigliCi sono alcuni consigli, non scritti sulle ricette, che sono utili alla buona riuscita di un piatto. Di seguito ne riporto alcuni, quelli che ricordo e che mi sono stati raccontati dalla nonna.

  • Aggiungere il sale all’acqua di cottura della pasta solo quando va in ebollizione. Senza il sale l’acqua bolle prima e in questo modo il sale si scioglie subito e non si deposita sul fondo.
  • Per una cottura al dente potete fare scorrere un po’ di acqua fredda sulla pasta una volta che l’avete versata nello scolapasta. In questo modo la cottura si ferma  e la pasta resta al dente anche dopo averla ripassata in padella.
  • E’ fondamentale amalgamare sempre la pasta con il suo condimento prima di servirla. Per un gradevole risultato è bene mettere la pasta in una padella con il condimento e farla andare a fuoco lento per qualche minuto per fare evaporare completamente l’acqua di cottura e per ottenere un’armonia di gusti.

La ricetta della Ratatuia

RatatuiaIl contesto. Mi sono spesso soffermata a pensare alla capacità di gestione del desco che avevano le nostre nonne e a volte ho tratto spunti interessanti per la gestione manageriale nell’attività professionale. Ci sono giorni in cui si è un po’ più liberi da pratiche urgenti e si decide di utilizzare quel tempo per portarsi avanti sulle scadenze o per pianificare le attività delle settimane successive. Le nonne facevano questo, investivano qualche giornata su un ‘attività time consuming (la preparazione delle conserve) per poi godere di un lavoro già fatto in momenti di grande pressione in cui il tempo scarseggia. Leggi la ricetta